LA VITA SEGRETA DEL BORGO VARANESE

Diviso in due dal rio Boccolo e visibile in parte dai camminamenti del Castello Pallavicino, il borgo medievale di Varano, cela numerosi e intriganti segreti.

Alcuni degli edifici in pietra, adattati successivamente a normali abitazioni, ci raccontano aspetti, curiosità e aneddoti di vita quotidiana della società locale, attraverso un periodo che va dal medioevo ai nostri giorni, passando per i moti rivoluzionari ottocenteschi e la seconda guerra mondiale: una orrida prigione (collegata mediante un cunicolo sotterraneo al castello), una chiesa millenaria, il lazzareto, la taverna, fino alla casa in cui visse colui che si macchiò dell'omicidio della principessa Sissi, l'anarchico Luigi Lucheni.

Una visita guidata speciale, per scoprire la storia dell'affascinante Borgo storico e visitare l'imponente fortezza, vi attende domenica 25 settembre al Castello di Varano